Cosa c’è in FL

LUOGHI

I luoghi che puoi mappare su FirstLife devono essere:

  • Luoghi pubblici o che ospitano attività e servizi di pubblica utilità;
  • Luoghi dove la tua associazione/organizzazione/impresa svolge delle attività;
  • Luoghi di interesse culturale, sociale, sportivo, etc.;
  • Luoghi importanti per la vita di quartiere e per la città.

Ogni luogo può contenere dei sotto-luoghi, ovvero degli spazi che sono inclusi nel luogo principale e a cui possono essere associati dei contenuti indipendenti.

Ad esempio: Palazzo Madama può contenere dei sotto-luoghi come il giardino medievale, la caffetteria, le gallerie per le mostre temporanee e così via. Il Parco del Valentino contiene il giardino roccioso, il borgo medievale, i chioschi e molto altro.

Ad ogni luogo possono essere tante descrizioni quanti sono i punti di vista degli utenti su quel luogo.

EVENTI

Gli eventi che puoi creare su FirstLife sono:

  • Eventi pubblici come mostre, conferenze, concerti, spettacoli;
  • Festival o rassegne o progetti che includono tanti sotto-eventi;
  • Eventi periodici come corsi o laboratori;
  • Micro-eventi come momenti di formazione offerti spontaneamente da un soggetto;
  • Iniziative spontanee dei cittadini alla scala di vicinato che normalmente si basano solo il passaparola all’interno di una rete personale di conoscenze.

Ogni evento può contenere tanti sotto-eventi a cui possono essere associati anche orari e localizzazioni indipendenti dall’evento che li contiene, oltre a descrizioni, foto e discussioni.

Ad esempio: un Festival può avere alcuni eventi correlati, ma che si svolgono prima o dopo il periodo del Festival, ed eventualmente anche in altre sedi. Oppure, all’interno di un workshop della durata di più giorni, si possono andare a specificare tutti gli interventi del programma.

NEWS

Le notizie che puoi aggiungere su FirstLife sono:

  • Notizie pubbliche (es: eventi in corso, iniziative locali, bandi in uscita, etc.);
  • Notizie di pubblica utilità (es: incidenti, code negli uffici, richieste di servizi e scambi di servizi, etc.);
  • Informazioni dell’ultimo minuto (es: offerte e promozioni, prenotazioni eventi, richiesta di informazioni, richieste di collaborazione).

Le notizie possono essere:

  • aggiunte ai luoghi, agli eventi o ai gruppi;
  • aggiunte direttamente sulla mappa;
  • sono associate a un tempo preciso e sono visualizzabili sulla linea temporale;
  • sono filtrate per area geografica, in base a dove ci si trova o alla zona di interesse.

Su FL tutti gli utenti sono potenziali produttori di notizie sul loro quartiere e possono mantenersi aggiornati su ciò che accade attorno a loro nel posto in cui vivono. È possibile trovare anche informazioni che non si cercano o che sarebbe impossibile trovare sugli altri media tradizionali.

 APPROFONDIMENTI

FirstLife è anche una piattaforma per raccogliere:

  • Testimonianze su luoghi, eventi del passato e storie che hanno segnato la vita dei quartieri della città;
  • Racconti sulla città, sui suoi abitanti, su esperienze che vogliamo condividere con gli altri;
  • Report su progetti, eventi e iniziative organizzate alla scala locale e di cui vogliamo lasciare una traccia;
  • Articoli di taglio più giornalistico che possono includere brevi saggi o interventi di esperti.

 Gli approfondimenti possono essere aggiunti ai luoghi, agli eventi o ai gruppi, o aggiunti direttamente sulla mappa. Tutti i contenuti possono essere arricchiti da immagini e altri elementi.

GRUPPI

I gruppi possono essere:

  • Gruppi di discussione su un tema, su un luogo, su una proposta concentrati sulla scala locale
  • Gruppi di coordinamento e organizzazione di eventi e iniziative
  • Gruppi di progetto che servono a raccogliere tutti i contenuti legati alle attività svolte in relazione a un progetto da tutti i partecipanti e partner.

Ogni gruppo può contenere dei sotto-gruppi che servono a strutturare meglio le attività del gruppo principale.

Ad esempio: un gruppo di coordinamento per l’organizzazione di un evento può contenere i sotto-gruppi che si occupano della comunicazione, della logistica, della preparazione delle attività e così via.

I gruppi in FirstLife sono entità operative che servono a fare, fare meglio, fare insieme qualcosa. Possono includere come membri sia cittadini singoli, che realtà strutturate come le associazioni, le imprese, le istituzioni.

I gruppi sono:

  • VISIBILI a tutti sulla mappa nella propria area di riferimento e tutti i contenuti del gruppo sono visibili a tutti gli utenti, ma solo i membri del gruppo possono creare contenuti associati al gruppo;
  • ACCESSIBILI anche a chi non è già inserito nelle reti locali esistenti e quindi utili a creare nuove reti sociali trasversali anche tra persone che non si conoscono, ma condividono le stesse esigenze e gli stessi interessi a scala locale;
  • INCLUSIVI E APERTI e l’accesso è basato su una semplice richiesta all’amministratore del gruppo.

Ogni utente può partecipare attivamente alla mappatura dei punti di interesse sul territorio inserendo nuovi luoghi, eventi, gruppi, notizie e approfondimenti o arricchendo quelli esistenti con nuovi contenuti: descrizioni, foto, commenti, sotto-elementi.