Maison du Citoyen WASH+

Published on Apr 20, 2021 by Guido Boella

post-thumb

L’associazione torinese Equiliberi Onlus ha attivato una collaborazione con il Dipartimento di informatica nel 2020 per l’uso di FirstLife nei suoi progetti di sviluppo sostenibile in Africa.

Equiliberi è un’organizzazione senza scopo di lucro di cooperazione allo sviluppo, che offre assistenza tecnica e accompagnamento a organizzazioni della società civile, autorità, enti e realtà produttive situate principalmente nel sud del mondo e che intendano perseguire obiettivi di sviluppo sostenibile e inclusivo. In Repubblica Democratica del Congo, lavora da 10 anni per migliorare la redistribuzione delle risorse pubbliche a favore delle popolazioni più vulnerabili.

Equiliberi ha adottato FirstLife per mappare gli investimenti pubblici comunali in 3 città della Repubblica Democratica del Congo. Tali investimenti, volti al miglioramento dell’accessibilità ad acqua potabile e a impianti igienico-sanitari salubri nelle scuole, negli ospedali e nei mercati pubblici, saranno monitorati direttamente dalla società civile organizzata.

Grazie all’uso di FirstLIfe, che ha permesso interazioni dirette tra le amministrazioni comunali e la popolazione residente, la qualità dei lavori pubblici sarà valutata direttamente dai cittadini, riducendo i comportamenti illeciti e illegali di certi fornitori, perché le eventuali anomalie saranno segnalate in tempo reale alle autorità competenti.

Partner Tecnici: Equiliberi onlus; Athari ONG; Città di Lubumbashi, Kalemie e Kamina; Università̀ degli Studi di Torino, Dipartimento di Informatica.

Partner Finanziari: Otto per Mille della Chiesa Valdese; Fondo Jean-Pierre THIBAULT, gestito dalla Fondazione Re Baldovino.

Durata: 2020-2024

Link: http://www.maisonducitoyen.org